Sabato 22 Gennaio 2022
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Stati Uniti: disordini nel carcere di Folsom; gli agenti sparano sui detenuti, almeno sette feriti PDF Stampa
Condividi
Ansa, 29 agosto 2010

Disordini divampati nel carcere californiano di Folsom hanno visto le guardie aprire il fuoco contro i detenuti: almeno sette carcerati sono rimasti feriti. I disordini sono avvenuti ieri pomeriggio nel cortile centrale della prigione, resa famosa dalla canzone di Johnny Cash “Folsom Prison Blues”.
Il carcere, in attività da 130 anni, ospita 3.540 detenuti e ha 643 guardie. La prigione è stata teatro in passato di altre ribellioni. Nell’ottobre scorso una gigantesca rissa scoppiò tra 120 detenuti nella grande mensa del carcere. Nell’aprile 2002 una rivolta provocò il ferimento di 24 detenuti e di una guardia.
 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it