Venerdì 26 Maggio 2017
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Meno reati, più detenuti (oltre 56 mila). Antigone: "effetto degli allarmi sicurezza"

PDF Stampa
Condividi

di Laura Pasotti

 

Redattore Sociale, 26 maggio 2017

 

Rapporto Antigone. In 6 mesi i detenuti sono aumentati di 1.500 unità arrivando a oltre 56 mila: di cui il 34% in custodia cautelare. Gli stranieri sono il 34,1%. Si finisce in carcere per reati contro il patrimonio, contro la persona e contro la legge sulle droghe (il 15% del totale). Crescono leggermente le misure alternative

Leggi tutto...
 

Rapporto Antigone. Pochi delitti molti detenuti: il paradosso della sicurezza

PDF Stampa
Condividi

di Damiano Aliprandi

 

Il Dubbio, 26 maggio 2017

 

Il carcere ritorna protagonista: aumenta il numero dei detenuti, nonostante la diminuzione dei reati. È quello che emerge dal tredicesimo rapporto dell'associazione Antigone intitolato "Torna il carcere". I numeri sono chiari: negli ultimi 6 mesi si è passati da 54.912 presenze a 56.436.

Leggi tutto...
 

Carcerati da paura. Di nuovo celle affollate, nonostante i reati in calo

PDF Stampa
Condividi

di Eleonora Martini

 

Il Manifesto, 26 maggio 2017

 

XIII Rapporto di Antigone. A un anno dagli Stati generali nessuna riforma. Finito l'effetto della reprimenda di Strasburgo e ripreso a spirare il vento elettorale dritto sul fuoco dell'insicurezza, il trend della popolazione carceraria ha cambiato nuovamente di segno. In modo inversamente proporzionale a quello dei reati. Non a caso l'ultimo rapporto di Antigone, il XIII, sulle condizioni di detenzione nei 190 istituti penitenziari italiani, presentato ieri a Roma alla presenza del Capo del Dap Santi Consolo e del Garante nazionale delle persone private della libertà personale Mauro Palma, si intitola: "Torna il carcere".

Leggi tutto...
 

Per i detenuti è spesso difficile accedere alle cure. Nel 2016 ben 45 suicidi

PDF Stampa
Condividi

di Laura Pasotti

 

Redattore Sociale, 26 maggio 2017

 

Rapporto Antigone sulla situazione delle carceri italiane nel 2016: in crescita le segnalazioni riguardanti il diritto alla salute e la possibilità di accedere a cure mediche. Nel 2016 sono stati 45 i suicidi, spesso di detenuti in isolamento. Nei primi mesi del 2017 già 19 casi.

Leggi tutto...
 

Aumentano i detenuti stranieri. "Colpa della loro criminalizzazione"

PDF Stampa
Condividi

di Laura Pasotti

 

Redattore Sociale, 26 maggio 2017

 

Rapporto Antigone. Sono il 34,1% del totale. In gran parte marocchini, romeni, albanesi e tunisini. Sono dentro per reati contro il patrimonio e contro la legge sulle droghe. Il 54% è cattolico, i musulmani sono l'11,4% ma molti non dichiarano la propria fede per paura di stigma. Quelli su cui si concentrano timori di radicalizzazione sono 365.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 3 4 5 6 7 8 9 10 > Fine >>

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it