Martedì 01 Settembre 2015
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

 

                                                                           ARCHIVIO "STORICO"

                                                                                  link_ristretti_vecchio

Login



 

 

Carcere di Parma: a chi dice "qui abbiamo sempre fatto cosi"...

PDF Stampa
Condividi

di Giovanni Donatiello

 

Ristretti Orizzonti, 1 settembre 2015

 

Noi rispondiamo: "ma non sarebbe ora finalmente di cambiare?". Luglio 2015: fine del feudalesimo nel carcere di Parma?

A volte l'accostamento degli eventi storici diversi può apparire banale, in quanto affermare che per il sol fatto che fenomeni "rivoluzionari" siano scoppiati nello stesso periodo dell'anno abbiano una qualche analogia è davvero improbabile.

Leggi tutto...
 

Giustizia: estate nera di suicidi nelle carceri, in otto mesi le vittime sono state 32

PDF Stampa
Condividi

di Ilaria Sesana

 

Avvenire, 1 settembre 2015

 

Un cinquantenne si è tolto la vita. Dodici i decessi nei mesi di luglio e agosto. I volontari: il caldo eccessivo e il vuoto di attività vanno ad appesantire un periodo già particolarmente difficile.

Leggi tutto...
 

Giustizia: il conto dei suicidi in carcere e una proposta

PDF Stampa
Condividi

di Rita Bernardini (Segretario di Radicali Italiani)

 

Il Garantista, 1 settembre 2015

 

Anche l'ultimo se ne è andato impiccandosi in una cella del carcere di Como. È il trentaduesimo detenuto che si toglie la vita dall'inizio dell'anno. "Ristretti Orizzonti" informa, con il suo dossier "morire di carcere", che tra luglio e agosto in dodici si sono suicidati nelle patrie galere. Giorgio Napolitano, quattro anni fa -cioè due anni prima del suo unico messaggio costituzionale alle camere - parlò della situazione carceraria italiana in un convegno organizzato dai radicali.

Leggi tutto...
 

Giustizia: per il Giubileo dei detenuti 2016 in mille saluteranno il Papa "sindaco"

PDF Stampa
Condividi

di Paola Zanca

 

Il Fatto Quotidiano, 1 settembre 2015

 

Giubileo detenuti 2016. In 1.000 saluteranno il Papa "sindaco". Il sindaco di Roma sarà affiancato da un tutor, il prefetto Gabrielli, che controllerà, vigilerà e di fatto avrà l'ultima parola su ogni operazione e appalto del Giubileo prossimo venturo. Ma a Ignazio Marino e tutor la linea la detta direttamente un'altra testa, una che per definizione è infallibile. Sul Fatto Quotidiano Paola Zanca prende a pretesto l'ultima delibera della Giunta (Marino è ancora ai Caraibi) per ironizzare sul Papa sindaco, il Papa commissario. La delibera definisce il "Piano organico e coordinato" del Giubileo, rigorosamente ispirato al "Misericordiae Vultus", la bolla di Papa Francesco che annuncia l'evento santo. E dedicato agli ultimi della Terra.

Leggi tutto...
 

Giustizia: una giungla di 90mila associazioni, così prospera la finta antimafia

PDF Stampa
Condividi

di Nino Femiani

 

La Nazione, 1 settembre 2015

 

Bilanci e attività poco trasparenti, eppure è facile accedere ai fondi. "Basta erogare soldi pubblici ad associazioni che nascono dal nulla: l'antimafia non può essere un mestiere". Lo ha detto in un'intervista pubblicata ieri sul Qn il procuratore di Reggio Calabria, Gratteri. Che ha criticato il governo: "Ha fatto piccole cose, ma manca di coraggio".

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 3 4 5 6 7 8 9 10 > Fine >>

 

 


 

 

01

 

01

 

 

 

 

progetto_carcere_scuole

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it