Giovedì 29 Settembre 2016
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Contro la Pena di Morte Viva. Per il diritto a un fine pena che non uccida la vita

PDF Stampa
Condividi

di Fabrizio Panizzolo (ergastolano)

 

Ristretti Orizzonti, 28 settembre 2016

 

L'ergastolo è un male incurabile per cui non ci sono neppure cure compassionevoli.
Che cos'è l'ergastolo per me? L'ergastolo per me è la fine di tutto, dire ergastolo sembra una cosa normale per chi non lo conosce, ma é un male incurabile per chi lo prova e ci vive ogni giorno, non ci sono medicine o cure compassionevoli che ti possano guarire e alleviare la durezza della vita che ti resta da vivere, i giorni che affronti sono di grande impegno di sopravvivenza, perché non puoi azzardarti a mettere in piedi un progetto perché nulla è possibile e realizzabile.

Leggi tutto...
 

Carceri: vicinanza, lavoro e misure alternative sono le risposte a povertà e recidiva

PDF Stampa
Condividi

di Gigliola Alfaro

 

agensir.it, 28 settembre 2016

 

Il 70% dei detenuti torna in prigione se non ha opportunità di lavoro e di formazione. Non solo: sono soprattutto i più poveri ed emarginati a stare più tempo in carcere. La denuncia di due quotidiani nazionali commentati da don Virgilio Balducchi (ispettore generale dei cappellani delle carceri), don Antonio Loi (cappellano a Opera, Milano), don Sandro Spriano (cappellano a Rebibbia, Roma), don Franco Esposito (cappellano a Poggioreale, Napoli)

Leggi tutto...
 

Orlando: "Riforma giustizia a rischio di trappole, pericoli senza i voti di Ala"

PDF Stampa
Condividi

di Donatella Stasio

 

Il Sole 24 Ore, 28 settembre 2016

 

Non è un Orlando furioso quello che atterra sull'isola di Pianosa a fine mattinata. È un Orlando stanco, tirato, molto preoccupato per il muro alzato lunedì sera da Matteo Renzi di fronte alla richiesta di fiducia sulla riforma del processo penale. Ma è ancora determinato a non farsi mettere nell'angolo. In serata lo aspetta un altro Consiglio dei ministri. Consiglio dei ministri che, a notte fonda, ha poi autorizzato l'uso della fiducia sul Ddl anche se Renzi ha dichiarato di avere ancora molte perplessità sulla blindatura del Ddl. Ministro, stavolta riuscirà a convincere il premier? "Io non devo convincere nessuno. Voglio solo concordare un percorso".

Leggi tutto...
 

Andrea Orlando: "Sulla giustizia il governo può cadere"

PDF Stampa
Condividi

di Giovanni Bianconi

 

Corriere della Sera, 28 settembre 2016

 

Il ministro della Giustizia: "Indispensabile verificare se esistono le condizioni per il percorso ordinario". Numeri risicati per le diffidenze di Ncd e di un pezzo di Pd. "Il problema, come si sa, è che abbiamo numeri risicati su una materia incandescente ed escludo che ci sarà la convergenza di altri gruppi parlamentari, a partire da Ala. Per questo è indispensabile verificare se esistono le condizioni per il percorso ordinario".

Leggi tutto...
 

Giustizia, riforma a rischio "prescrizione"

PDF Stampa
Condividi

di Andrea Colombo

 

Il Manifesto, 28 settembre 2016

 

Processo penale. Nuovo rinvio. Orlando spinge per la fiducia, Renzi vuole aspettare dicembre.
La legge sul processo penale? Se ne riparla la settimana prossima. Doveva arrivare alle prime votazioni ieri pomeriggio nell'aula del Senato. Non se ne è fatto niente. La riforma che fa ballare la maggioranza ogni volta che spunta, soprattutto perché fissa nuovi e più severi termini per la prescrizione, resta in bilico. Sulla carta tutto è a posto.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 3 4 5 6 7 8 9 10 > Fine >>

 

 

 

 

 

 

 progetto_carcere_scuole

 

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it