Pavia. Caccia ai dottori che possano lavorare all'interno delle carceri: ne servono diciannove Stampa

Il Giorno, 6 marzo 2021


L'Asst di Pavia cerca 19 medici di sanità penitenziaria ai quali poter conferire un incarico di lavoro autonomo in regime di libera professione. Nello specifico cinque professionisti dovranno lavorare all'istituto penitenziario di Pavia, cinque a Vigevano e cinque in quello di Voghera dal 1° aprile al 30 settembre. Un medico sarà a Pavia dal 2 maggio al 30 settembre e uno a Vigevano dall'8 maggio al 30 settembre, mentre un altro sarà a Torre del Gallo a Pavia dal 1° giugno e uno ancora a Vigevano dal 1° luglio sempre al 30 settembre. Su richiesta dei direttori delle carceri, le funzioni di responsabile sanitario, nei casi di assenza del titolare di incarico, verranno svolte a turno e secondo disponibilità dei medici. La domanda di partecipazione alla selezione pubblica dovrà essere presentata registrandosi al sito: https:asst-pavia.iscrizioneconcorsi.it. La procedura telematica verrà automaticamente disattivata alle 23,59 del 12 marzo, giorno di scadenza per la presentazione delle istanze.