Venerdì 13 Dicembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

 

 

L’Opinione dei detenuti
Filtro titolo     Mostra # 
# Titolo articolo
1 Santa Maria Capua Vetere (Ce): 100 detenuti dal napoletano, così scoppia il carcere
2 Giustizia: il figlio del boss che sceglie lo Stato
3 Lettere: i miei fratelli sono in carcere, io voglio un'altra vita, una vita normale
4 Vorremmo anche in carcere il nostro medico di base. Quando anche la medicina è in cella
5 La punizione socialmente utile
6 Il "rischio" di tornare alla libertà
7 Se telefonando... si umanizzano le prigioni
8 Ai ragazzi diciamo: buttate via i coltelli
9 La prigione di una volta... e la detenzione oggi
10 Per le carceri meno attenzione che per i canili
11 I genitori dei "cattivi"
12 Il dario di Elton: "Ultimo giorno dentro"
13 Quei fornelletti che permettono un po' di libertà
14 Il "fine pena mai" ha davvero poco di umano
15 Il diario di Elton: “Ho sognato il mare, una donna e la libertà”
16 La scrittura dal carcere, per testimoniare il sovraffollamento
17 Tante domande per una “sana” curiosità sui reati, sulle pene, sul carcere
18 Nessuno deve essere "buttato via"
19 Il diario di Elton: “Sogno il calore di un letto vero”
20 Diario di Elton (secondo giorno): “qui ho conosciuto la solidarietà”
21 Diario del detenuto Elton: "Il mio conto alla rovescia verso la libertà"
22 Io, recluso, racconto a chi vuol sentire
23 Omicidio stradale, nuovi reati e nessuna prevenzione
24 Una festa di quartiere “accogliente” con chi esce dal carcere
25 Immigrazione: Cie vietati ai giornalisti, che con parlamentari lanciano manifestazione nazionale
26 Immigrazione: Sel; al Cie di Bologna immigrati malati e permessi negati
27 In “gita scolastica”... questa volta al carcere Due Palazzi
28 La droga oggi riempie le carceri di ragazzi sempre più giovani
29 Il carcere invisibile, quello femminile
30 Uno sportello che “ce la mette tutta” per rendere il carcere più umano
31 La lettura per essere più liberi e consapevoli
32 Difendere la scuola in carcere vuol dire produrre sicurezza
33 Voci di donne “travolte” in qualche modo dalla galera
34 Restituire dignità al carcere Due Palazzi
35 Un detenuto spiega perché un coltello rovina la vita
36 Per violazioni del Codice della strada i lavori di pubblica utilità, invece della prigione
37 Stefano non era un santo né un “bravo ragazzo”
38 Nuovi messaggi dei lettori per ricordare Graziano "Dado" Scialpi
39 Una morte che ci insegna tante cose
40 Lo stupore e l'emozione dei primi passi nella libertà
41 Perché nessuno muoia più come è morto Stefano Cucchi
42 Anche i detenuti hanno il diritto di avere garantita la salute
43 Quando i figli aiutano i padri in cella ad essere più responsabili
44 Fermiamoci a pensare, invece di invocare la vendetta
45 Qui dove si butta la vita e non si costruisce nulla per il futuro
46 Da queste carceri può uscire solo gente incattivita
47 Quanti morti ancora per far qualcosa per le carceri?
48 I detenuti di Padova scrivono al ministro Alfano, chiedono più docce e ventilatori nelle celle
49 La scandalosa condizione delle nostre galere
50 Lettera al Sindaco: qualcuno faccia qualcosa per riportare la legalità nelle carceri
51 Terzo suicidio nella Casa Reclusione di Padova: il sovraffollamento schiaccia le persone più fragili
52 Quei ragazzi che vivono con difficoltà la loro sessualità
53 "Carcere e scuola" la vera prevenzione, a cura della Redazione
54 Un progetto che dà ai ragazzi maggior consapevolezza e responsabilità
55 L'istruzione in cella è un investimento sulla sicurezza
56 Piccoli passi in avanti per riportare un po di civiltà nelle carceri
 

 

 

 

 


Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it