Lunedì 29 Novembre 2021
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Carceri, più funzionari giuridici-pedagogici: salgono da 95 a 210 i posti a concorso PDF Stampa
Condividi

agenzianova.com, 13 marzo 2021


Aumentano da 95 a 210 i posti messi a concorso dal ministero della Giustizia - Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria per il profilo professionale di funzionario giuridico-pedagogico. Lo ha stabilito un decreto firmato oggi dal direttore generale del personale e delle risorse, Massimo Parisi, che eleva la disponibilità di posti previsti nel bando pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale numero 42 del 29 maggio 2020 per il suddetto profilo di personale appartenente al comparto Funzioni centrali.

Al tempo stesso e considerate anche le oltre 30mila domande pervenute all'Amministrazione per partecipare alle prove preselettive, è stato innalzato da 500 a 1.000 il numero dei candidati che saranno ammessi a sostenere le prove scritte. Il provvedimento si inserisce nel solco di una precisa volontà espressa dalla ministra della Giustizia, Marta Cartabia, e sostenuta dal Capo del Dap, Bernardo Petralia, di rinforzare l'organico del personale che quotidianamente affianca i detenuti nel loro percorso trattamentale volto al reinserimento nella società, nonché di potenziare le risorse di personale sfruttando tutte le possibilità di assunzione previste dalla legge mediante lo strumento concorsuale.

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it