Giovedì 01 Ottobre 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Cremona. Covid-19, lezione del dottor Pan: il primario spiega il virus ai detenuti PDF Stampa
Condividi

di Antonella Barone


gnewsonline.it, 28 marzo 2020

 

Ai detenuti del carcere di Cremona nei giorni scorsi, su iniziativa della direttrice Rossella Padula, è stata data l'opportunità di avere un'informazione autorevole sul Coronavirus e sugli accorgimenti per evitare il contagio, da parte di Angelo Pan primario di Malattie infettive dell'ospedale Maggiore nel corso di un incontro nell'istituto penitenziario. Al lungo applauso con cui è stato salutato il medico, è seguita anche un'azione concreta da parte dei reclusi che hanno promosso una colletta che ha raccolto, sinora, circa 1.300 euro da destinare all'Ospedale.

Va ricordato che la Lombardia è la regione più segnata dall'emergenza e che la casa circondariale di Cremona dista poco più di un chilometro dall'ospedale cittadino, dove ogni giorno si combatte la guerra contro il Covid-19. Una prossimità che aggiunge emozione e partecipazione da parte dei detenuti al dramma di un territorio con i presidi sanitari ormai al collasso.

Un altro segnale, l'ennesimo di partecipazione all'emergenza che i cittadini stanno affrontando e di solidarietà ai sanitari impegnati, arriva anche da un carcere dell'estremità opposta del Paese, la casa circondariale di Trapani, dove alcuni detenuti hanno raccolto 1431 euro da versare, tramite l'ASP, al reparto di terapia intensiva dell'ospedale cittadino Sant'Antonio Abate.

 

 

 

 

02


01


07


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it