Sabato 28 Marzo 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Gran Bretagna. Coronavirus, primo morto nelle carceri britanniche PDF Stampa
Condividi

askanews.it, 26 marzo 2020


Un uomo di 84 anni - riferisce il Guardian - è diventato il primo detenuto britannico a morire dopo aver contratto il coronavirus. L'uomo era detenuto nel carcere di Littlehey, una prigione per colpevoli di reati sessuali nel Cambridgeshire, ed è morto in ospedale domenica.

Secondo quanto riferito, aveva problemi di salute pregressi. Un portavoce del Servizio penitenziario ha dichiarato: "Un prigioniero di 84 anni dell'HMP Littlehey è morto in ospedale il 22 marzo. I nostri pensieri sono con la sua famiglia in questo momento. "Come per tutti i decessi in custodia, ci sarà un'indagine indipendente da parte delle prigioni e del difensore civico".

 

 

 

 

07


06


 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it