Martedì 29 Settembre 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Alessandria. Morto un detenuto trasferito da Modena PDF Stampa
Condividi

di Monica Gasparini


ilpiccolo.net, 10 marzo 2020

 

Da Modena la protesta si è irradiata in molti altri Istituti, tra cui Alessandria e San Michele. I detenuti hanno fatto sentire la loro voce: per avere contezza che qualcosa stava accadendo all'interno delle celle, è bastato sostare accanto al carcere di piazza Don Soria, ad Alessandria.

Per far sentire la loro rabbia hanno iniziato ad urlare e battere oggetti contro le inferiate. E così è stato da domenica pomeriggio. Al momento, la situazione sembra rientrata, soprattutto nel carcere di massima sicurezza.

Ad Alessandria si registra la morte di un detenuto (sembra trasferito da Modena) avvenuta per overdose: decesso causato dall'assunzione di psicofarmaci sottratti dall'infermeria del carcere durante le proteste. La denuncia della grave situazione arriva in redazione con un comunicato inviato dall'organizzazione sindacale delle guardie penitenziarie Osapp.

 

 

 

 

02


01


07


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it