Martedì 29 Settembre 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Verona. Detenuto muore davanti al carcere, arrivava da Modena PDF Stampa
Condividi

L'Arena, 10 marzo 2020


È morto per un malore che l'ha colto mentre era ancora sul pullman del trasferimento, davanti al carcere di Verona, uno dei tre detenuti provenienti dal carcere di Modena, deceduti per overdose da psicofarmaci. La vittima, un cittadino straniero, proveniva da Modena ed era in transito verso la struttura di Trento.

Lo precisa il Provveditorato regionale dell'amministrazione penitenziaria del Triveneto. Il pullman era all'ingresso del carcere di Verona quando l'uomo ha accusato il malore. Sul posto è giunta un'ambulanza del 118, ma i sanitari hanno potuto solo costatare il decesso del detenuto. Nessuna rivolta è al momento registrata al carcere di Montorio, diversamente da come sta accadendo in altre strutture penitenziare italiane.

 

 

 

 

02


01


07


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it