Venerdì 13 Dicembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Pesaro. "Dentro il lavoro": seminario sulla formazione professionale in carcere PDF Stampa
Condividi

csvmarche.it, 22 novembre 2019


Comunicato dell'associazione Bracciaperte: focus sul ruolo del lavoro nel periodo della detenzione. La formazione professionale in carcere è un tema di grande attualità, visto che le principali statistiche affermano che i casi di recidiva calano bruscamente per quei detenuti che hanno vissuto parte della detenzione lavorando.

Per questo il servizio svolto dall'associazione di volontariato Bracciaperte all'interno della Casa Circondariale di Pesaro (e di altri penitenziari delle Marche) assume grande valore, poiché getta le basi per una formazione di base in vari ambiti di lavoro.

Il presidente di Bracciaperte Mario Di Palma ha lanciato un corso di formazione per aspiranti volontari, che si articolerà nei pomeriggi di venerdì 22 e venerdì 29 novembre, anticipato da un seminario che si è già tenuto sabato 16 novembre nella Sala Rossa del Comune di Pesaro.

Al seminario inaugurale interverranno, oltre a Di Palma, Massimiliano De Simone (regista dei video "Artigiani dentro"), Enrichetta Vilella (coordinatrice dell'Area Pedagogica-Trattamentale della Casa Circondariale di Villa Fastiggi), Sara Mengucci (assessore alla Solidarietà del Comune di Pesaro), concludendo la mattinata con l'intervento del consigliere regionale Andrea Biancani. In apertura di incontro saranno proiettati i video tutorial "Artigiani dentro" realizzati nella sezione femminile del carcere di Pesaro nel corso del 2019, grazie all'impegno del regista De Simone.

"Questa iniziativa è staa pensata per sensibilizzare la cittadinanza - spiega Mario Di Palma, presidente di Bracciaperte - al tema, quanto mai attuale, della formazione professionale nel periodo della detenzione, che rappresenta la chiave di cambiamento delle vite di tante persone. Ci tengo a ringraziare alcune realtà locali che hanno sostenuto questo evento, come le aziende Tecnowool ed Emmedipiservice, il Banco Alimentare e la Fondazione Wanda Di Ferdinando". Nel corso dell'incontro del 16 novembre, sarà presentato il corso di formazione organizzato da Bracciaperte insieme all'associazione "Isaia - Volontari col carcere".

Il corso, aperto a chiunque desideri conoscere meglio la complessa realtà di un istituto penitenziario, si svolgerà il 22 e 29 novembre nei locali del Quartiere Muraglia-Montegranaro in via Petrarca 18. Il corso è rivolto a volontari già in servizio, operanti in Bracciaperte o in Isaia, oppure a persone intenzionate ad iniziare il servizio in una delle due associazioni. Appuntamento dalle ore 17.30 alle 20.30 con le seguenti tematiche: venerdì 22 novembre "Gestione dell'adattamento psicologico da restrizione" e venerdì 29 novembre "La carcerazione: vissuti e disagi". In generale, si tratteranno tutte le tematiche correlate alla gestione di persone detenute con problemi psichiatrici e tossicodipendenze. Il corso fa seguito ad un'analoga iniziativa formativa organizzata nel dicembre 2018 dall'associazione "Isaia", che ha visto alcune persone iniziare il servizio di volontariato all'interno della locale Casa Circondariale. Queste iniziative formative sono state rese possibili grazie ai patrocini del Ministero della Giustizia e del Comune di Pesaro ed al contributo del Centro Servizi Volontariato delle Marche. Per informazioni è possibile telefonare al 0721.491006, oppure scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure ad Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

 

 

 

 

06


06

 

06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it