Giovedì 19 Settembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Quella non è legittima difesa: cari penalisti, spiegatelo bene PDF Stampa
Condividi

di Marco Franchi

 

Il Fatto Quotidiano, 20 giugno 2019

 

Un appello agli avvocati per smontare la propaganda sulla legittima difesa. È l'iniziativa di Jasmine Cristallo che nelle settimane scorse, proprio dalla Calabria, aveva fatto partire la "rivolta dei balconi" dando vita a una nuova stagione del dissenso dal basso che ha accompagnato la campagna elettorale per le europee del ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Un appello lanciato sulla pagina Facebook del sito "La Nuova Calabria" che ha pubblicato un video in cui Cristallo ha spiegato la necessità di una nuova narrazione sul tema della legittima difesa monopolizzata, sui social, da messaggi "fuorvianti e piuttosto pericolosi" come quelli di Salvini e della Meloni all'indomani dell'episodio del tabaccaio che ha ucciso un rapinatore sparando da un balcone a Pavone Cavanese, in provincia di Torino. Jasmine Cristallo si "rifiuta di risultare indifferente" all'hashtag #iostocoltabaccaio dei due esponenti politici del centrodestra.

"Non voglio - dice - che il mio appello risulti uno strumento politico. La mia posizione non deve portare acqua a nessun mulino. Se una persona nel cuore della notte sente dei rumori al piano di sotto, si alza e invece di chiamare il 113 decide di affacciarsi alla finestra e difarsi giustizia da solo, non è più legittima difesa. Il tabaccaio senza dubbio è una vittima di episodi gravissimi. Però questa disperazione non può essere cavalcata da chi vuole ottenere consensi. Bisognerebbe evitare che passino messaggi devianti".

Alcuni penalisti di Catanzaro hanno già risposto all'appello illustrando la riforma sulla legittima difesa "in maniera pratica e senza tecnicismi". "Qui - conclude Cristallo - non è più un problema politico ma è un problema etico, un problema morale. È necessario che determinati messaggi arrivino anche alla famosa casalinga di Voghera".

 

 

 

 

06

 

06

 

06


 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it