Lunedì 23 Settembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Palermo: successo per le visite al carcere Ucciardone durante la Settimana delle Culture PDF Stampa
Condividi

blogsicilia.it, 26 maggio 2019

 

In occasione della Settimana delle Culture il carcere Ucciardone ha aperto le porte ai visitatori. "Siamo entusiasti e emozionati per il grande successo che ha riscosso questa nostra iniziativa. Il plauso più grande va al Direttore della Casa di Reclusione Calogero di Bona - Ucciardone e a tutto il personale dell'Amministrazione Penitenziaria per la possibilità di aprire le porte del Carcere alla popolazione civile". Lo dice il presidente dell'Associazione Clio, organizzatore dell'evento, Ruggero D'Amico.

Continua D'Amico: Una menzione speciale merita l'Ufficio Educatori e il personale della Polizia Penitenziaria per l'enorme supporto datoci durante i due weekend di visita, accompagnando sia noi che la popolazione civile alla scoperta del mondo dietro le mura del Carcere ottocentesco. Un percorso di rieducazione e reinserimento svolto con professionalità e coinvolgimento da tutti coloro che vivono l'Ucciardone quotidianamente".

Conclude D'Amico: "Ringraziamo calorosamente e sentitamente tutta la popolazione civile per aver accolto entusiasticamente le nostre visite: i messaggi lasciati nel registro preparato dagli educatori hanno riempito i nostri cuori e soprattutto quelli dei detenuti. Ma soprattutto i visitatori hanno capito e apprezzato il grande lavoro che c'è dietro tutte le varie attività che si portano avanti. Questo è ciò che più ci ha reso felici. La nostra speranza è che si ripetano sempre più appuntamenti del genere, per offrire un punto di vista più realistico rispetto alla realtà detentiva che talvolta si riscontra nell'immaginario collettivo".

 

 

 

 

06

 

06

 

06


 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it