Giovedì 27 Gennaio 2022
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Aosta: lezioni di legalità in carcere, per gli studenti valdostani PDF Stampa
Condividi

Ansa, 24 novembre 2010

 

Proseguono gli incontri del Percorso della legalità 2010/2011, l’iniziativa organizzata dalla Presidenza della Regione e dall’Assessorato dell’istruzione e cultura, con la collaborazione della Presidenza del Consiglio Regionale, del Comune di Aosta e del Sindacato Autonomo di Polizia.
In particolare il 1° e il 9 dicembre 2010 è in programma il secondo incontro dedicato agli studenti e i docenti delle scuole superiori, che si terrà nella Casa circondariale di Brissogne. Nell’occasione saranno affrontate tematiche come l’abuso di sostanze alcoliche e di droghe, la microcriminalità, e lo spaccio di sostanze stupefacenti, supportate dalla testimonianza di alcuni detenuti.
“L’incontro - afferma l’Assessore Laurent Viérin - consentirà agli studenti di riflettere sui temi della legalità, ascoltando direttamente dai protagonisti le motivazioni o le cause per cui in passato si sono trovati in particolari situazioni, e perché oggi sperano in una vita futura diversa al termine della pena detentiva. Sarà questo anche un momento, per le scuole, di conoscere direttamente la realtà del carcere e di comprendere il lavoro di chi vi opera”.

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it