Giovedì 27 Gennaio 2022
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Zimbabwe: ferito dalla polizia resta in carcere per mesi con intestino fuori dal corpo PDF Stampa
Condividi

Ansa, 24 novembre 2010

 

Lo Zimbabwe è sotto shock. Secondo quanto riportano i media locali un uomo, accusato di furto, ha trascorso due mesi in carcere con parte dell’intestino fuoriuscito dal corpo, dopo essere rimasto ferito dalle forze di sicurezza mentre stava cercando di rubare un motorino. Boas Chiwanza si è presentato dolorante lunedì in tribunale, con le viscere raccolte in un sacchetto e tenute in mano. Il giudice Yunus Omerjee ha ordinato alle autorità penitenziarie un suo ricovero immediato. Chiwanza ha raccontato alla Corte di non avere ricevuto un trattamento sanitario adeguato durante le sua detenzione. Ieri, dopo l’ordinanza del giudice l’uomo è stato ricoverato ospedale.

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it