Giovedì 20 Gennaio 2022
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage


sito

storico

Archivio storico

                   5permille

   

 

Login



 

 

Giustizia: Ilaria Cucchi; il nostro solo torto è denunciare la realtà PDF Stampa
Condividi
Redattore Sociale, 22 ottobre 2010

Un anno fa moriva Stefano Cucchi, la sorella alla presentazione del rapporto Antigone: “La gente deve sapere, questo è la sola cosa che ci ha aiutato ad andare avanti”.
“Un anno fa mio fratello moriva e oggi si sta dicendo che nei sotterranei di quel tribunale non è successo nulla”. Ilaria Cucchi è intervenuta stamattina a Roma alla presentazione del settimo rapporto sulle condizioni di detenzione in Italia dell’associazione Antigone,”Da Stefano Cucchi a tutti gli altri. Un anno di vita nelle carceri italiane”. “Oggi veniamo accusati per esserci rivolti ai mezzi d’informazione e per aver denunciato pubblicamente”, ha detto. “Veniamo umiliati e feriti in aula”, ha aggiunto sottolineando che “accusa e difesa sono coalizzate contro di noi”. “Oggi il pm si sente sotto pressione - ha proseguito - ma cosa ci possiamo fare?”. La sorella di Stefano Cucchi ha poi denunciato che “oggi si vuol negare la realtà” e che “il nostro solo torto è denunciare la realtà”. “La gente deve sapere, - ha concluso - questo è la sola cosa che ci ha aiutato ad andare avanti”.
 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it