Martedì 29 Settembre 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

"Mafia o no lo Stato di diritto è uno solo" PDF Stampa
Condividi

di Angela Stella


Il Riformista, 26 settembre 2020

 

Intervista a Riccardo De Vito, magistrato di sorveglianza e presidente di Magistratura Democratica. "Mettere da parte gli strumenti dell'umanità della pena è un grande regalo alla criminalità organizzata". E sul caso Palamara: "L'analisi sulla crisi della magistratura non può chiudersi con la sua espulsione"

Leggi tutto...
 
Bonafede: "Rieducare i detenuti è nell'interesse di tutta la società" PDF Stampa
Condividi

di Gianni Parlatore


gnewsonline.it, 26 settembre 2020

 

"Ogni Stato deve investire nella funzione rieducativa della pena, una vera e propria missione che costituisce un investimento culturale di cui può beneficiare la società nel suo complesso, concorrendo a scongiurare il pericolo di recidiva". Il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, è intervenuto a Palazzo Giustiniani al convegno dedicato al "Programma di educazione alla pace". All'iniziativa ha partecipato anche l'ambasciatore di pace e attivista indiano Prem Rawat, la cui fondazione ha ideato e realizzato il programma di riabilitazione.

Leggi tutto...
 
Un errore mandare l'Ucoii ad assistere i carcerati islamici PDF Stampa
Condividi

di Souad Sbai


analisidifesa.it, 26 settembre 2020

 

De-radicalizzare i radicalizzati con gli stessi radicalizzatori: è questa la logica alla base della collaborazione tra il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria (Dap) del Ministero della Giustizia e l'Ucoii (Unione delle comunità islamiche d'Italia) in merito all'assistenza spirituale da fornire a detenuti di religione musulmana, molti dei quali sono a rischio radicalizzazione, se radicalizzati (e quindi condannati per attività legate al terrorismo) non lo sono già.

Leggi tutto...
 
Giustizia, nel Recovery task force per smaltire l'arretrato PDF Stampa
Condividi

di Valentina Maglione e Bianca Lucia Mazzei


Il Sole 24 Ore, 26 settembre 2020

 

Task force straordinarie nei tribunali, con la partecipazione diretta degli avvocati, per aggredire l'arretrato civile, che sta riprendendo a crescere. È uno degli interventi che il ministero della Giustizia valuta di inserire nel Piano da finanziare con i fondi europei del Recovery plan.

Leggi tutto...
 
Il caso Davigo paralizza il Csm PDF Stampa
Condividi

di Giovanni M. Jacobazzi


Il Dubbio, 26 settembre 2020

 

Piercamillo Davigo non vuole lasciare la carica di consigliere del Csm nonostante abbia raggiunto i limiti di età. Il Csm ha chiesto un parere all'Avvocatura dello Stato. Il parere dell'Avvocatura dello Stato sul destino di Piercamillo Davigo al Consiglio superiore della magistratura è atteso per la prossima settimana.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

02


01


07


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it