Lunedì 21 Maggio 2018
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Giustizia: nel 2015 un Piano del Governo per la lotta contro la povertà?

PDF Stampa
Condividi

di Cristiano Gori

 

Il Sole 24 Ore, 4 gennaio 2015

 

Renzi vorrà essere il primo premier nella storia italiana a dare rappresentanza alle richieste di sostegni per fronteggiare il disagio, ben radicate nella nostra società ma regolarmente dimenticate nel momento di compiere delle scelte politiche.

Leggi tutto...
 

Giustizia: Ferri; più misure alternative con la delega al Governo per la riforma dell'O.P.

PDF Stampa
Condividi

Adnkronos, 4 gennaio 2015

 

"La delega al Governo per la riforma dell'ordinamento penitenziario contiene un principio importante, che è doveroso sottolineare: le carceri non devono essere considerate come dei luoghi punitivi tout court, dove i detenuti sono abbandonati al loro destino".

Leggi tutto...
 

Giustizia: riforma reato evasione fiscale, scoppia il caso 3% "può applicarsi a Berlusconi"

PDF Stampa
Condividi

di Silvia Barocci e Andrea Bassi

 

Il Messaggero, 4 gennaio 2015

 

Nel decreto sulla certezza del diritto approvato dal governo spunta una norma che prevede la non punibilità penale per chi evade tasse inferiori al 3% del reddito. E scoppia il caso. Secondo alcune interpretazioni, questa franchigia potrebbe essere applicata anche alla sentenza Mediaset che ha portato alla condanna dell'ex premier Silvio Berlusconi, annullandola.

Leggi tutto...
 

Giustizia: le lacrime in aula non convincono, resta in carcere la mamma di Loris

PDF Stampa
Condividi

di Alessandra Ziniti

 

La Repubblica, 4 gennaio 2015

 

I giudici non hanno creduto alle lacrime di Veronica, non si sono lasciati condizionare dal suo malore davanti alle foto del viso cianotico di Loris, quel figlio che la accusano di aver strangolato né dalla sua appassionata professione di innocenza.

Leggi tutto...
 

Giustizia: Veronica deve restare in cella... lo vuole il popolo

PDF Stampa
Condividi

di Vincenzo Vitale

 

Il Garantista, 4 gennaio 2015

 

Perché? Perché gli indizi sono forti. Ma il Codice prevede criteri diversi per la carcerazione preventiva. Veronica, accusata d'aver ucciso il piccolo figlioletto Lorys, resta in carcere. Il Tribunale del Riesame di Catania, dopo una udienza particolarmente lunga ed una altrettanto durevole camera di consiglio, ha intatti rigettato la istanza di scarcerazione.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < 6691 6692 6693 6695 6697 6698 6699 6700 > Fine >>

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it