Mercoledì 18 Luglio 2018
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Spagna: Paesi Baschi, in 80mila in piazza per sostenere i prigionieri dell'Eta

PDF Stampa
Condividi

quotidiano.net, 10 gennaio 2016

 

I baschi chiedono ai governi francese e spagnolo di favorire il "riavvicinamento familiare" dei detenuti dell'organizzazione terroristica e di scarcerare i prigionieri malati. In 80mila per chiedere la fine della diaspora dei carcerati dell'Eta. Circa 10mila persone hanno manifestato nella località francese di Bayonne e 70mila nella città spagnola di Bilbao per mettere fine alla politica di dispersione dei detenuti baschi dell'organizzazione terroristica dell'Eta. Gli organizzatori chiedono ai governi spagnolo e francese di favorire il "riavvicinamento familiare" dei detenuti (che si trovano in carceri lontane dai Paesi Baschi) e di scarcerare i prigionieri malati; attualmente sono 423 i detenuti in 73 diverse carceri spagnole e francesi.

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it