Lunedì 24 Febbraio 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Bonafede: emergenza coronavirus, misure di cautela per tribunali e carceri PDF Stampa
Condividi

agenzianova.com, 24 febbraio 2020


Il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, informa che le misure messe a punto nel Consiglio dei ministri di ieri per l'emergenza coronavirus sono improntate alla "cautela" che "vale, ovviamente, per la protezione delle donne e degli uomini che lavorano nella giustizia".

Leggi tutto...
 
Uspp: "In carcere nessun allarmismo per coronavirus, ma servono interventi adeguati" PDF Stampa
Condividi

piacenzasera.it, 24 febbraio 2020

 

"In Italia ci sono complessivamente oltre 60 mila 700 persone detenute. Gli stranieri sono poco meno di 20mila ed i cinesi ristretti in carceri italiane sono circa 225 secondo gli ultimi dati al 31 dicembre 2019.

Leggi tutto...
 
Intercettazioni, domani l'ok. Regge la tregua nel governo PDF Stampa
Condividi

di Emilio Pucci


Il Messaggero, 24 febbraio 2020

 

Un ministro tra il serio e il faceto azzarda una battuta: "Questa storia ha salvato il governo". Anche un big renziano avalla la stessa tesi: "Resteremo sulle nostre posizioni ma non credo che il confronto proseguirà con lo stesso livore. Anzi".

Leggi tutto...
 
Da Forza Italia armistizio sulle intercettazioni PDF Stampa
Condividi

di Liana Milella


La Repubblica, 24 febbraio 2020

 

Il coronavirus cambia anche il destino del decreto intercettazioni in Parlamento. Perché il centrodestra - che pure lo avversa in tutti i modi - s'interroga sulla già programmata strategia dell'ostruzionismo alla Camera per bloccarne l'entrata in vigore entro il 29 febbraio perché teme contraccolpi sul piano dell'immagine.

Leggi tutto...
 
E in piena emergenza coronavirus le nuove intercettazioni diventano legge PDF Stampa
Condividi

Il Dubbio, 24 febbraio 2020


Il forzista Costa ritira gli emendamenti in materia di prescrizione e la commissione Giustizia dà l'ok alle nuove norme. Oggi il voto alla Camera. Salvini: "Follia parlare di intercettazioni". "Noi pensiamo che in questa fase debbano essere messi da parte i temi divisivi. Abbiamo pertanto ritirato i nostri emendamenti in materia di prescrizione. In questo momento di fronte al Parlamento ci sono altre priorità".

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

07


06


 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it