Sabato 21 Gennaio 2017
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Padova: l'ex direttore Salvatore Pirruccio "spero possano arrivare rinforzi per le guardie"

PDF Stampa
Condividi

di Donatella Vetuli

 

Il Gazzettino, 6 novembre 2016

 

"I detenuti sono diminuiti di un terzo a Padova. Lontani gli anni dell'affollamento". Parole di Salvatore Pirruccio, per 13 anni direttore del Due Palazzi e ora vicario al Provveditorato dell'amministrazione penitenziaria. "Ciò è stato possibile - spiega - con la liberazione anticipata di chi doveva scontare ormai pochissimi mesi di reclusione. Il clima è ora più disteso, sicuramente diverso dalle vicende negative degli scorsi anni".
Lunghi mesi di inchieste, con arresti anche degli agenti di Polizia penitenziaria. "Periodo difficile - commenta l'ex direttore - ma ormai abbastanza superato". Quanto alla trasformazione del carcere di alta sicurezza, almeno nei numeri, l'ex direttore parla di una giusta ristrutturazione. "Dipende dalle politiche del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria". Speranze anche per quanto riguarda l'organico della polizia penitenziaria.
"Potrebbero esserci dei rinforzi - annuncia- confido con le prossime assunzioni in una ripresa dell'organico". Lunga esperienza quella di Pirruccio alla guida di un carcere chiacchierato. Dice: "Ho sempre lavorato con lo spirito dell'ordinamento penitenziario, l'aspetto più positivo è che io, insieme ai miei collaboratori, sono riuscito a condurre tanti detenuti sulla via del recupero".

 

 

 

 

06

 

06

 

 

 

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it