Venerdì 13 Dicembre 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Il 4bis arriva in Commissione Antimafia dopo la sentenza della Consulta PDF Stampa
Condividi

di Damiano Aliprandi


Il Dubbio, 13 dicembre 2019

 

Audizioni per un'attività conoscitiva delle conseguenze della decisione sulla ostatività. In questi giorni la commissione Antimafia presieduta dal Nicola Morra sta svolgendo audizioni per un'attività conoscitiva delle conseguenze derivanti dalla sentenza n. 253 della Consulta.

Leggi tutto...
 
De Raho: "No ai permessi-premio con sola osservazione del detenuto" PDF Stampa
Condividi

Ansa, 13 dicembre 2019


Il percorso penitenziario non basta, servirebbero task force. "È certo che la sola osservazione penitenziaria di per se non potrà mai essere considerata elemento indicativo della rieducazione perché occorre qualcosa in più che ci faccia pensare alla risocializzazione.

Leggi tutto...
 
Napoli, ex narcotrafficante diventa Garante. Rebibbia vietato alla presidente della Onlus PDF Stampa
Condividi

di Damiano Aliprandi


Il Dubbio, 13 dicembre 2019

 

Sandra Berardi, presidente dell'Associazione Yairaiha, non è stata autorizzata a partecipare a una iniziativa giovedì scorso nel carcere romano. Da una parte un ex narcotrafficante che non solo si è riscattato nella vita, ma si è attivato per migliorala anche agli altri ed è stato da poco eletto dal sindaco Luigi De Magistris di Napoli, come garante locale dei detenuti.

Leggi tutto...
 
Garante per i diritti dei detenuti sotto attacco: è "contro la Polizia penitenziaria" PDF Stampa
Condividi

di Riccardo Noury*


Corriere della Sera, 13 dicembre 2019

 

In questi giorni montano gli attacchi di alcune organizzazioni sindacali di Polizia penitenziaria contro il Garante per i diritti dei detenuti e delle persone private della libertà personale: attacchi contro la persona che ricopre questo ruolo, Mauro Palma, ma il cui obiettivo appare quello, più ampio, di sopprimere un ruolo fondamentale in tutti gli ordinamenti democratici.

Leggi tutto...
 
"La cultura conquista, non salva: solo il detenuto può salvare sé stesso" PDF Stampa
Condividi

di Paolo Conti


Sette del Corriere, 13 dicembre 2019

 

Lo scrittore Edoardo Albinati insegna ai detenuti: "Sensibili a Dante e Machiavelli". Ha cominciato le lezioni nel carcere di Rebibbia nel 1994 e oggi segue due classi di istituto tecnico industriale: "Ci sono insieme i 18enni e gli anziani, il rapinatore romano e lo spacciatore del Maghreb. Non avete idea di quanti lettori forti".

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

06


06

 

06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it