Martedì 23 Aprile 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Marocco. Manifestazione a Casablanca per liberazione detenuti gruppo al Hirak al Shabi

PDF Stampa
Condividi

Nova, 10 luglio 2018

 

Centinaia di persone hanno manifestato a Casablanca ieri in una marcia di solidarietà per chiedere la liberazione dei 54 membri del gruppo giovanile al Hirak al Shabi, condannati il 26 giugno scorso dalla camera penale della Corte d'appello della città a pene detentive che arrivano a 20 anni di reclusione. La mobilitazione segue quelle tenute nella scorsa settimana a Rabat, al Hoceima, Nador e nella stessa Casablanca, a volte degenerate in scontri tra i manifestanti e le forze di sicurezza.

Le manifestazioni sono organizzate dai partiti di sinistra all'opposizione in Marocco, da associazioni per i diritti umani e dai parenti dei detenuti. Durante la marcia da al Hoceima a Casablanca, distanti circa 238 chilometri, è stata chiesto l'immediato rilascio dei membri di Hirak al Shabi detenuti e sono scanditi slogan contro il governo marocchino.

Inoltre, i manifestanti hanno chiesto l'adozione di misure a favore della popolazione della regione del Rif in Marocco settentrionale. Ad al Hoceima, uno dei centri principali del Rif, è in corso da mesi una protesta guidata da al Hirak al Shabi, legata alla mancata realizzazione di una serie di progetti di sviluppo lanciati nel 2015 nella regione. Tra i sostenitori della mobilitazione figurano anche ambienti locali legati alla produzione di cannabis, per cui il Rif è noto a livello internazionale.

 

 

 

 

06

 

06


06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it