Lunedì 22 Ottobre 2018
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Giustizia: Magistratura Indipendente; Orlando e Anm garantiscano sicurezza nei tribunali

PDF Stampa
Condividi

Il Velino, 17 ottobre 2015

 

Magistratura Indipendente (MI) esprime forte preoccupazione per gli atti di intimidazione e aggressione subiti dai magistrati del distretto di Corte di Appello di Napoli. Negli ultimi giorni si sono verificati fatti gravi di violenza che evidenziano come non sia più rinviabile un serio monitoraggio delle situazioni di pericolo nei diversi Tribunali", si legge in una nota del gruppo guidato da Antonello Racanelli e Giovanna Napoletano.

"A distanza di pochi giorni diversi Consiglieri della Corte di Appello Lavoro sono stati destinatari di un volantino contenente minacce. Il 9 ottobre la collega Vincenza Barbalucca del Tribunale di Nola, è stata vittima di minacce nel corso di un'udienza. Il 13 ottobre la collega Tina Donadio del Tribunale di Torre Annunziata è stata minacciata nella camera di consiglio".

"Sono episodi - prosegue la nota di MI - che confermano una realtà allarmante. Chi vuole può facilmente giungere alle stanze dei magistrati, arrivando anche a conoscerne i movimenti. MI esprime vicinanza e solidarietà ai colleghi vittime di questi gravi episodi e denuncia con forza che le aggressioni ai magistrati sono il frutto avvelenato di una campagna denigratoria che da più parti viene condotta contro la categoria, attraverso continui attacchi alla giurisdizione e una costante e sterile opera di delegittimazione tesa a far sì che le tensioni sociali e il malcontento, che caratterizzano il presente momento storico, si dirigano contro chi svolge il delicato compito di far rispettare ed applicare la legge", spiegano Racanelli e Napoletano, rispettivamente segretario e presidente di MI. "Nel ricordo dei tragici fatti di Milano, MI, ancora una volta, richiama l'attenzione degli organi competenti al fine di porre in essere idonee misure di sicurezza con adeguati impegni finanziari e invita l'ANM a una immediata interlocuzione con il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, sulla questione sicurezza".

 

 

 



06


  06

 

06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it