Venerdì 22 Febbraio 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Dap: sovraffollamento carceri solo "tecnico", calcolo su 9mq per detenuto e non 3mq

PDF Stampa
Condividi

askanews.it, 6 febbraio 2019

 

"Sul discorso del sovraffollamento delle carceri occorre fare un'operazione di informazione. Il dato che viene considerato di sovraffollamento è un dato importante ma deve essere interpretato tecnicamente: la capacità di ricezione degli istituti penitenziari è di 50.546 posti, per una presenza di poco più di 60mila detenuti. Ma la capacità detentiva di 50.546 posti non è calcolata sull'indice stabilito dalla cosiddetta sentenza Torreggiani che individuava in 3 mq lo spazio a disposizione per ogni detenuto. Questa capacità è stata calcolata, dall'amministrazione penitenziaria, considerando 9 mq per ogni detenuto".

Lo ha detto Francesco Basentini, capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, in audizione in commissione Giustizia alla Camera sullo stato dell'amministrazione penitenziaria del ministero della Giustizia. "Se fossimo in costante violazione dovremmo pagare decine di milioni di sanzioni", ha aggiunto Basentini sottolineando che "questo non avviene perché si calcola la capacità regolamentare, che ci permette di ospitare ancora detenuti".

Presto tre nuovi carceri in ex caserme dismesse - "Per creare nuovi spazi detentivi abbiamo pensato alle caserme dismesse dalle Forze Armate, strutture particolarmente compatibili con le nostre esigenze" ed "è stato ripreso in mano anche l'ex piano carceri, con dotazione di risorse consistenti" e "riaperto il tavolo con il Mit". Lo ha detto Francesco Basentini, capo del Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria, in audizione alla Commissione Giustizia alla Camera, sullo stato dell'amministrazione penitenziaria del ministero della Giustizia. "Sono stati individuati tre siti di potenziale interesse per noi: uno vicino a Napoli, un altro a Casale Monferrato e il terzo a Bari, dove ci sono due caserme e una di queste dovrebbe essere destinata a realizzare la cittadella giudiziaria", ha detto Basentini.

 

 

 



06


06

 

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it