Sabato 17 Novembre 2018
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Cremona: venerdì Rita Bernardini (Radicali) in visita al carcere e poi partecipazione convegno

PDF Stampa
Condividi

www.radicali.it, 18 febbraio 2014

 

Venerdì 21 febbraio a partire dalle ore 12 la segretaria di Radicali Italiani Rita Bernardini sarà in visita al carcere di Cremona accompagnata dai rappresentanti della camera penale di Cremona-Crema, avv. Luca Genesi e Alessio Romanelli. Si tratterà della prima, approfondita ricognizione della difficile situazione della Casa circondariale di via Cà del Ferro all'indomani dell'entrata in funzione del nuovo padiglione. La delegazione che accompagnerà la segretaria radicale sarà completata dagli esponenti dell'associazione radicale di Cremona Maria Teresa Molaschi e Sergio Ravelli. Alle ore 16.30, davanti all'ingresso del carcere, si terrà una conferenza stampa per l'illustrazione dei risultati della visita.

 

"Amnistia, una prepotente urgenza"

 

Incontro pubblico con Rita Bernardini, Sergio Genovesi, Gianluigi Bezzi. Si terrà venerdì 21 febbraio alle 18 presso la sala Monteverdi dell'hotel Impero. Intervenendo nel corso di un importante convegno sulla stato di crisi della giustizia italiana, tenutosi a Palazzo Giustiniani il 28 luglio 2011, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ebbe a descrivere tale stato di crisi "punto critico insostenibile, sotto il profilo della giustizia ritardata e negata [...] e sotto il profilo dei principi costituzionali e dei diritti umani negati per le persone ristrette in carcere, private della libertà per fini o precetti di sicurezza e di giustizia" ovvero "questione di prepotente urgenza sul piano costituzionale e civile".

Si ricorda che mancano meno di 100 giorni all'ultimatum imposto all'Italia dalla Corte europea dei diritti dell'uomo affinché siano rimosse le cause strutturali che generano i "trattamenti inumani e degradanti" nelle nostre carceri, e il Parlamento non ha ancora discusso il messaggio solenne che l'8 ottobre 2013 il presidente della Repubblica ha inviato alle Camere.

Per un approfondimento pubblico della questione, la Camera penale della Lombardia Orientale, unitamente alla sezione di Cremona-Crema, e l'Associazione radicale Piero Welby hanno promosso un incontro sul tema "Amnistia, una prepotente urgenza" che si terrà venerdì 21 febbraio alle 18.00 presso la sala Monteverdi dell'hotel Impero di piazza della Pace. Intervengono la segretaria di Radicali Italiani Rita Bernardini, il presidente della Camera penale della Lombardia Orientale Sergio Genovesi, il responsabile dell'Osservatorio carceri della stessa camera penale Gianluigi Bezzi. L'incontro, aperto a tutta la cittadinanza, sarà moderato dall'avv. Alessio Romanelli, segretario della Camera penale di Cremona-Crema "Sandro Bocchi".

 

 

 



06


  06

 

06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it