Lunedì 22 Aprile 2019
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Cella inumana se il bagno è separato dal resto con un muro alto solo un metro

PDF Stampa
Condividi

di Giampaolo Piagnerelli

 

Il Sole 24 Ore, 9 aprile 2019

 

Corte di cassazione - Sezione tributaria - Sentenza 8 aprile 2019 n. 15306. Se da una parte la funzione del carcere è quella rieducativa, è anche vero che il detenuto va posto nelle condizioni igienico-sanitarie minime per poter percorrere tale percorso riabilitativo. La Cassazione - con la sentenza n. 15306/19 - ha precisato che la singola cella va considerata inumana quando il bagno sia separato dal resto dello spazio con un muro alto un metro.

A tal proposito la Corte ha richiamato l'articolo 3 della Convezione Edu secondo cui "va assicurato che ogni prigioniero sia detenuto in condizioni compatibili con il rispetto della dignità umana, che le modalità di esecuzione della misura non sottopongano l'interessato a uno stato di sconforto né a una prova i intensità che ecceda l'inevitabile livello di sicurezza inerente alla detenzione e che, tenuto conto delle esigenze pratiche della reclusione, la salute e il benessere del detenuto siano assicurati adeguatamente".

Va rilevato quindi che se la cella è di 3mq, occorre considerare tale grandezza in senso assoluto, ossia non devono sussistere letti a castello, bagni, armadi e suppellettili varie che possano decurtare tale grandezza. Così come non è possibile che la cella non abbia adeguata luce, ventilazione e temperatura. Il detenuto aveva eccepito di aver espiato la pena per lungo tempo presso il carcere di Fossombrone, presso il quale la sua cella aveva il bagno a vista. Sul punto la Cassazione è stata chiara riconoscendo le ragioni del detenuto per essere stato detenuto in spazi angusti e poco igienici.

 

 

 

 

06

 

06


06

 

 06

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it