Sabato 08 Agosto 2020
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Gestione Covid-19 all'interno degli Istituti penitenziari: linee di indirizzo PDF Stampa
Condividi

regioni.it, 8 agosto 2020


La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha approvato, nella riunione del 6 agosto, il documento "Linee di indirizzo "Gestione Covid-19 all'interno degli istituti penitenziari".

Premesso che negli Istituti Penitenziari italiani al 31.12.2019 erano presenti 60.769 detenuti, molti dei quali con patologie croniche, alcuni anche in precarie condizioni di salute, e che le strutture penitenziarie soffrono di un indice di sovraffollamento di oltre il 20% della capienza regolare, con ambienti spesso in condizioni strutturali e igieniche precarie, si evidenzia la necessità che i Sistemi Sanitari Regionali gestiscano l'emergenza Covid-19 secondo quanto indicato dal Ministero della Salute e dalle strategie e/o procedure attuate dalle stesse Regioni, con gli stessi standard che vengono garantiti ai cittadini in libertà.

Leggi tutto...
 
Depenalizzare? Ok, ma servono subito processi veloci e misure alternative PDF Stampa
Condividi

di Giacomo Di Gennaro e Andrea Procaccini*


Il Riformista, 8 agosto 2020

 

Un detenuto su tre attende il giudizio: senza una giustizia celere trasformare i reati in illeciti civili o amministrativi può essere inutile. Bisogna capire che la pena si può scontare anche fuori dalla cella. E poi serve una svolta culturale: in galera si va soltanto per fatti gravi.

Leggi tutto...
 
Detenuti e migranti: un destino comune PDF Stampa
Condividi

di Iuri Maria Prado


Il Riformista, 8 agosto 2020

 

Due fatti accomunano la condizione dei migranti a quella dei detenuti: che questi come quelli sono i deboli della società, e che gli uni e gli altri sono innocenti. Sono analogamente deboli perché identicamente sono sottoposti a una realtà che soverchia le loro ambizioni di vita: in un caso questa realtà è la fame, la guerra, la schiavitù; nell'altro caso è il potere dello Stato.

Leggi tutto...
 
Sesta Opera San Fedele, il Terzo settore che dona nuova vita ai carcerati PDF Stampa
Condividi

di Gianpaolo Plini

 

interris.it, 8 agosto 2020

 

L'intervista a Guido Chiaretti, presidente dell'Associazione Sesta Opera San Fedele Onlus di Milano che porta sostegno ai carcerati. Duecento volontari dell'Associazione Sesta Opera San Fedele Onlus di Milano ogni giorno portano il loro sostegno ai carcerati. Un universo particolare dove "c'è possibilità di resurrezione" secondo il presidente Guido Chiaretti.

Leggi tutto...
 
Csm, la riforma Bonafede stronca le correnti ma è rivolta tra le toghe PDF Stampa
Condividi

di Liana Milella


La Repubblica, 8 agosto 2020

 

Il Cdm approva la legge delega. Il ministro: "Sarebbe stata così anche senza il caso Palamara". Proteste contro il sorteggio per l'elezione. Il caso Palamara costerà molto alla magistratura. Lo dimostra la riforma del Csm firmata dal Guardasigilli Alfonso Bonafede.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

 

02


01


07


 06

 

 

 

murati_vivi

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it