Sabato 20 Gennaio 2018
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

Login



 

 

Alghero: accordo tra Comune e Tribunale, trenta detenuti ai lavori socialmente utili

PDF Stampa
Condividi

buongiornoalghero.it, 28 novembre 2015

 

Il Comune di Alghero e il Tribunale di Sassari sottoscrivono l'accordo per lo svolgimento dei lavori di pubblica utilità. L'accordo consente ai soggetti condannati alla pena sostitutiva di scontarla con lavori non retribuiti in settori operativi delle manutenzioni di stabili e monumenti, decoro urbano, protezione civile, archiviazione, collaborazione amministrativa. L'espletamento della forma alternativa della pena da parte di soggetti che ne facciano esplicita richiesta è stato oggetto di indirizzo del Consiglio Comunale che nell'Ottobre 2014, su proposta del consigliere Alessandro Nasone, ha approvato all'unanimità un appropriato Ordine del Giorno. Lo stesso Nasone, promotore dell'iniziativa, si è fatto carico inoltre di seguire l'intero iter della pratica fino allo schema di convenzione approvato recentemente dalla Giunta.

Ieri c'è stata la chiusura dell'iter con la formale consegna della convenzione firmata dal Sindaco Mario Bruno da parte del vice sindaco Raimondo Cacciotto presso il Tribunale di Sassari. La collaborazione avviata tra Amministrazione e Tribunale di Sassari consente a 30 detenuti di affrontare un'esperienza di alto valore umano e di riabilitazione per chi sconta una pena sostitutiva. Apporta una tangibile e immediata utilità per la città, offre al condannato la possibilità di svolgere attività risocializzanti con maggior consapevolezza sul ruolo attivo che ognuno ha nella società. La convenzione stipulata avrà la durata di cinque anni.

 

 

 

 

 

 

Federazione-Informazione


 

5permille




Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it