Venerdì 25 Luglio 2014
Redazione
Direttore
Ristretti come Homepage

 

                                                                           ARCHIVIO "STORICO"

                                                                                  link_ristretti_vecchio

 

 

Federazione dei giornali dal carcere

Libri: "Clandestini: viaggio nel vocabolario della paura", di Giulio Di Luzio

PDF Stampa E-mail
Condividi

recensione di Daniele Barbieri

 

www.corriereimmigrazione.it, 6 gennaio 2014

 

Dall'Aggressione allo Zingaro, senza tralasciare l'Albanese e l'Uomonero: l'ultimo libro di Giulio Di Luzio ci mette di fronte al mosaico della paura.

Credevo di conoscerle tutte le storie più eclatanti di pericolosi terroristi arabi clamorosamente arrestati in Italia e poi... assolti nel silenzio dei media. Ma, ad esempio, quella del tunisino Adel Ben Slimen mi era sfuggita. La racconta Giulio Di Luzio nel suo "Clandestini: viaggio nel vocabolario della paura" (Ediesse: 160 pagine per 10 €): 2 anni, 8 mesi e 2 giorni in carcere per una parola mal tradotta e per uno scherzoso "broom" detto al telefono, ma soprattutto per pregiudizio, perché appunto la paura domina e rende molti incapaci di capire. È proprio un vocabolario quello che Di Luzio ha scritto: dalla A - di aggressione, albanese, allarme-attenzione, arginare-assaltare-assediare, assassino e attacco - via via fino alla U di uomonero, alla V di violenza e vu cumprà, alla Z di zingaro. Nell'introduzione Giulio Di Luzio confessa di averlo iniziato dopo un incontro con una scolaresca, quando un diciassettenne rompe il clima "politically correct" e dice quello che molte/i (purtroppo) mal-pensano. "La paura e l'allarme sociale che i media generosamente confezionano come pacchi-bomba nelle redazioni" funzionano e spargono panico e pregiudizio in mezzo a persone che sono, per altri motivi, incerte e impaurite, dunque altro non aspettano che l'indicazione di un "colpevole" comunque, cioè dell'antico e sempre valido capro espiatorio.

Il libro si apre con una pagina di razzismo istituzionale contro gli immigrati "generalmente di piccola statura e di pelle scura", certamente "poco attraenti e selvatici", possibili stupratori, che attentano alla "nostra sicurezza". È una relazione dell'Ispettorato dell'immigrazione, preparata per il Congresso degli Stati Uniti - nell'ottobre 1912 - sugli... italiani. Fra di loro si consiglia di privilegiare "i veneti e i lombardi, tardi di comprendonio e ignoranti, ma disposti più di altri a lavorare" e, questo pare l'importante, "non contestano il salario" mentre "gli altri" che provengono "dal Sud Italia" sono molto peggio, da rimpatriare in massa. Dopo aver giustamente spiazzato chi legge, ricordando che siamo stati per 100 anni un popolo di migranti, Di Luzio parte con le parole "della paura" spesso introducendole con brani celebri (da Ernesto Balducci a Derek Walcott) e accompagnandole con storie esemplari. Dalle bugie dei media alle analisi costruite sul nulla sino alla nave Kater Rades speronata (81 morti, soprattutto donne e bambini) dalla corvetta italiana Sibilla per fermare "gli invasori". Ci sono vicende clamorose - ma dimenticate dai più - come la strage di Erba e le ingiuste accuse contro Azouz Marzouk, senza scordare il "j'accuse" contro le istituzioni italiane di Laura Boldrini (allora portavoce dell'Unhcr, l'organizzazione Onu per i rifugiati).

E anche storie tragicomiche: il "clandestino" eroico - salva padre, madre e figlio che stanno annegando - in provincia dell'Aquila che viene ricompensato dal Presidente della Regione, Gianni Chiodi, con queste ambigue parole: "Se veramente è successo quello che raccontano le cronache, questo ragazzo è il benvenuto in Italia". Utile e propositiva l'appendice finale ("le parole giuste" da usare), ma sarebbe stata di aiuto, a mio avviso, una pur breve bibliografia ragionata sul versante giornalistico-linguistico con il rimando ai molti testi utili per storicizzare questo discorso; per dire qualche nome: Giuseppe Faso e Ribka Sibhatu, Marco Opipari e Federico Faloppa, il duo Anna Meli e Marcello Maneri, Kossi Komla-Ebri e il Gianantonio Stella dell'"Orda, quando gli albanesi eravamo noi", ma anche il subito dimenticato "Quindici innocenti terroristi" ("Come è finita la prima grande inchiesta dell'estremismo islamico") di Bianca Stancanelli che ha importanti risvolti mediatici o meglio di fanta-giornalismo. Obietterà qualcuna/o che queste accuse contro i media non coinvolgono chiunque faccia il/la giornalista: siamo una democrazia e dunque l'informazione non viene decisa con veline imposte dall'alto. Verissimo, e infatti nelle redazioni qualche eccezione c'è (Marco Imarisio, per dire uno fra i nomi citati nel libro).

Ma l'ostilità verso gli immigrati travolge la maggior parte di coloro che fanno questo mestiere per una questione di meccanismi "a monte": la scelta delle fonti, i pregiudizi anche linguistici, il conformismo, la pigrizia persino, i format... Di Luzio lo spiega più volte e benissimo, ricorrendo anche all'analisi di Peter Dreier il quale fra l'altro scrive che i cronisti godono di "un guinzaglio sufficientemente lungo da permettere loro tanta libertà di movimento quanta essi desiderano averne". Forse bisogna concludere con tristezza che in Italia i più non desiderano averla. Ma quel che importa è vedere cosa accade "a valle", cioè fra coloro che ricevono queste informazioni stereotipate. Alla voce "cacciare" Di Luzio cita uno sconsolato Luigi Perrone, docente di sociologia delle migrazioni: "Chi ha ricevuto la sola informazione dai media ha un'indagine negativa del fenomeno immigrazione". È anche vero che queste banalizzazioni non riguardano solo i migranti. Parlando di guerra, il giornale tedesco "Suddeutsche Zeitung" ricordava che se "domina la semplificazione" in ogni conflitto "i giornalisti più rigorosi procedono sempre ai margini della falsità". Figuriamoci dunque quelli, ben più numerosi purtroppo, che sono meno rigorosi. Ma che il fenomeno della semplificazione e quasi falsità si allarghi ad altri temi "caldi" non sminuisce, anzi, né consola. Che a livello conscio o inconscio sui media si preferisca dare una immagine negativa dei migranti è dimostrato da un clichè che si ripete all'infinito: nei titoli (quelli che fanno la "memoria" di chi legge) la nazionalità del migrante compare sempre se è aggressore o presunto tale, ma ostinatamente scompare se è vittima (ad esempio di un incidente sul lavoro). Ogni parola sbagliata conta - specialmente se ripetuta mille volte - perché come ricorda Di Luzio, citando Gianni Rodari, "una parola, gettata nella mente a caso, produce onde di superficie e di profondità, provoca una serie infinita di reazioni a catena, coinvolgendo nella sua caduta suoni e immagini, analogie e ricordi, significati e sogni, in un movimento che interessa l'esperienza e la memoria, la fantasia e l'inconscio".

I rapporti internazionali (ad esempio dell'Ecri, la commissione europea contro il razzismo e l'intolleranza, spesso citata nel libro) da anni accusano istituzioni e media di "accrescere l'insicurezza" dei migranti. Un discorso capovolto dunque ma del tutto legittimo: se le cronache vedono (o inventano) solo "clandestini" minacciosi, i fatti documentano invece aggressioni e mobbing contro gli immigrati. Crimini certo ne commettono anche gli stranieri ma - chiarisce Di Luzio - "quasi sempre sono i tipici reati dei poveri, cioè furto, piccola ricettazione, spaccio". Certo chi scrive (spesso incalzato dagli eventi) può avallare sciocchezze anche in buona fede. Capita anche a chi è più bravo. E infatti, persino Di Luzio nel libro cade in un errore raccontando in modo assai impreciso una vicenda accaduta a Roma il 14 febbraio 2009. Questo non mina l'intero edificio di "Clandestini" che è invece solido e ben documentato. Un altro piccolo errore del libro - ma qui è questione di impaginazione, suppongo - riguarda la bella citazione sul "grigio" a cavallo delle pagine 78-79 che risulta senza fonte, mentre invece è tratta dal libro (citato 2 pagine dopo) "Quando nasci è una roulette". Un libro utile. Sarebbe bello che questo "vocabolario della paura" presto venisse archiviato come "inservibile", un triste arnese del passato ma - come scrive l'autore - "non sarà facile". Rimandando alla questione di fondo del noi/loro che molte/i immaginano chissà perché più differenti che simili, si potrebbe concludere in poesia. "Siamo diversi come due gocce d'acqua" ci ricorda Giulio Di Luzio citando la poetessa polacca Wislawa Szymborska. "E adesso che sarà di noi senza i barbari? Questa gente in fondo era una soluzione" ironizzava molto tempo prima il poeta greco Costantinos Kavafis. Versi che chiudono il problema dei tanti razzismi nell'unico modo possibile: cercando di tornare alle radici del pregiudizio, all'idea stessa di umanità.

 

Giustizia: in Commissione alla Camera prosegue l'indagine sulla emergenza carceri

PDF Stampa E-mail
Condividi

Asca, 29 ottobre 2013

 

La Commissione Giustizia, nell'ambito della relazione da illustrare all'Assemblea, ha procederà ad un ulteriore approfondimento dei problemi connessi alla emergenza carceraria messi in luce nel Messaggio inviato dal Capo dello Stato alle Camere.

In merito è stata svolta la scorsa settimana un' audizione del prefetto Angelo Sinesio, e oggi sarà svolta quella del Consigliere della Corte di Cassazione Luca Ramacci.

Sarà anche ascoltato Raffaele Del Giudice, presidente dell'Azienda dei servizi di igiene ambientale di Napoli, nel quadro della indagine connessa al Ddl 857 di delega al Governo per il coordinamento delle disposizioni sugli illeciti in materia ambientale.

La Giustizia procederà anche alla deliberazione di un'indagine conoscitiva per l'esame delle proposte che prevedono modifiche al testo unico delle leggi in materia di disciplina degli stupefacenti e sostanze psicotrope, prevenzione, cura e riabilitazione dei relativi stati di tossicodipendenza (Dpr 309 del 1990) in materia di cessione della cannabis e dei suoi derivati. In merito è previsto lo svolgimento di un'audizione di rappresentanti del Coordinamento nazionale Comunità di accoglienza - Cnca.

 

Libri: "Urla a bassa voce. Dal buio del 41 bis e del fine pena mai" a cura di F. De Carolis

PDF Stampa E-mail
Condividi

9Colonne, 29 ottobre 2013

 

"Urla a bassa voce. Dal buio del 41 bis e del fine pena mai" a cura di Francesca de Carolis, edito da Stampalternativa, raccoglie le testimonianze di 37 persone condannate ad un effettivo fine pena mai, ergastolo aggravato dall'ostatività, 37 voci di ergastolani, da decenni in carcere, quasi tutti passati per il carcere duro e il 41bis, senza prospettiva di uscirne.

Pongono domande sul senso della pena, spunto per dialogare - sabato, alle 14.30, al Salone dell'Editoria Sociale, a Roma - con Stefano Anastasia di Antigone, Rita Bernardini dei Radicali italiani, la curatrice del libro Francesca de Carolis, l'editore Marcello Baraghini e Nadia Bizzotto della Comunità Papa Giovanni XXIII, intorno a una questione di cruciale importanza che rischia di essere messa in ombra dall'emergenza imposta dall'affollamento delle carceri, che pure esige soluzioni immediate.

È di qualche settimana fa la presentazione della proposta di legge per l'abolizione dell'ergastolo da parte di due esponenti del Pd, mentre continua la raccolta di firme per il referendum radicale perché venga superato il concetto di pena come vendetta sociale: il dettato costituzionale vuole come finalità della detenzione la rieducazione del condannato, un principio di civiltà giuridica in chiara contraddizione con il carcere a vita e il "fine pena mai". Intanto dalle mura di una pena infinita, continuano ad arrivare testimonianze che sono anche percorsi di scrittura che Stampalternativa ha deciso di accogliere.

 

Televisione: domani sera l'emergenza carceri a "Crash", su Rai Storia

PDF Stampa E-mail
Condividi

Asca, 29 ottobre 2013

 

Rai Educational presenta: "Crash. Contatto, impatto, convivenza". Un programma di Valeria Coiante, Marco Malvestio, Paolo Zagari e Andrea Zanini, in onda domani, mercoledì 30 ottobre alle 21.15 su Rai Storia - ch. 54 Digitale terrestre e ch. 23 Tivù Sat e all'1.00 su Rai3. Le telecamere di Crash entrano negli Istituti di pena italiani per documentare la situazione di sovraffollamento e di condizioni degradanti in cui versa larga parte della popolazione carceraria nel nostro Paese. Un viaggio che parte dal carcere di Reggio Emilia - che comprende al suo interno anche un Ospedale Psichiatrico Giudiziario - e prosegue con Napoli, nel carcere di Poggioreale, il più sovrappopolato d'Europa. Proprio da Poggioreale il Presidente Napolitano lancia un allarme, chiedendo di intervenire a livello strutturale. Tre metri quadri di spazio a testa, questo è quanto hanno a disposizione i detenuti in molti carceri. Eppure c'è chi sperimenta con successo altre forme di detenzione, come a Bollate, dove è partito il progetto di carcere a "sorveglianza dinamica". La puntata e relativi approfondimenti è disponibile su www.raistoria.rai.it.

 

Federazione Nazionale dell'Informazione dal e sul carcere

PDF Stampa E-mail
Condividi

Adesioni alla Federazione (lista aggiornata al 10 maggio 2010)

 

Testata/Associazione/Città

Referente

Posta elettronica

Espressioni (Lucca)

Andreoni Massimiliano

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vita (Milano)

Arduini Stefano

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Radio Carcere (Roma)

Arena Riccardo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Cittadinanzattiva

Avenoso Aurora

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Area di Servizio - Carcere e

Averame Maria Cecilia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Bibl. Fuori di sé (Ravenna)

Barlotti Angela

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Gabbia.No (Civitavecchia)

Barone Antonella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Biblioteca Antigone (Roma)

Bartolozzi Roberta

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Anagramma (Lauro-Avellino)

Battaglia Beppe

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Rondine (Fossano)

Ravera Franca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Voce nel Silenzio (Udine)

Battistutta Maurizio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Voce Isontina (Gorizia)

Bellavite Andrea

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Oblò (Milano)

Bertelli Graziella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Liguria Lavoro (Genova)

Bianchi Francesca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ass. Antigone (Verona)

Bonatelli Paola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Casa di Carità (Verbania)

Bondone Attilio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Urlo (Bologna)

Borioni Mariolina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Voci di dentro (Forlì)

Bovelacci Barbara

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Consorzio Technè (Forlì)

Bovelacci Barbara

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Matera

Braia Marilena

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Salute inGrata (Bollate - MI)

Brinkmann Viviana Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Fivol (Roma)

Busnelli Francesca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Com. La Collina (Cagliari)

Cannavera Ettore

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Informacarcere (Firenze)

Capecchi Giuliano

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ancona

Caroti Monia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ferrara

Castaldini Lilli

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Università di Verona

Cavallo Tiziana

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Cecchetti Paola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Sosta Forzata (Piacenza)

Chiappini Carla

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Dentro e Fuori le Mura (FI)

Christian De Vito

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Milano

Colognese Laura

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Due (Milano)

Conti Guido

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Uomini Liberi (Lodi)

Corlazzoli Alex

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Consiglio Comunale Firenze

Cruccolini Eros

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Catanzaro

Crucitti Carlo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Facce  Maschere - Ekotonos

Curridori Sandra

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Carte Bollate (Bollate - MI)

Susanna Ripamonti

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Università Roma 3

D’Intino Antonio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Gruppo Abele (Torino)

Da Pra Pocchiesa Mirta

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Dagnello Francesco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ass. "Donne Fuori" (Bologna)

Davide Alessandra

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

De Caro Tiffany

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Spezia

Dentini Fabrizio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vides Cinecittà Onlus (RM)

Di Giovanni Anna

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Donà Maddalena

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Farini Daniela

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vides Cinecittà Onlus (RM)

Fatini Roberta

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ristretti Orizzonti (Padova)

Favero Ornella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Uomini Liberi (Lodi)

Ferrari Andrea

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Prospettiva Esse (Rovigo)

Ferrari Livio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Donne Fuori

Ferrari Valeria

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ferrigni Bianca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Dentro (Rovereto)

Festi Iris

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Freedom (Ipm Casal Marmo)

Freda Angiola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Frigerio Martina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Innocenti Evasioni (Treviso)

Gaiotti Christine

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Gasperi Valeria

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Gatteschi Riccardo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ghioni Elena

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Ghioni Rubina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Terre di mezzo (Milano)

Giorgi Carlo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Gazza Ladra (Novara)

Giuliani Egidio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Gorini Elena

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Università di Bologna

Guido Silvia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Soffio (Treviso)

Guiotto Stefania

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Voce nel Silenzio (Udine)

Lipone Liliana

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Altro Diritto (Firenze)

Lopez Gianni

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Palermo

Lucido Simone

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ministero della Giustizia

Manconi Luigi

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Mangiola Marisella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Cancelli (Vicenza)

Marchetto Isabella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Narcomafie (Torino)

Mareso Manuela

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Storia di Nabuc (Aversa)

Massimiliano De Somma

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La Fraternità (Verona)

Mazzi Maurizio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Parma

Merighi Paolo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Morgia Carmen

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ass. Nuovamente (Bologna)

Motta Franco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Dentro e Fuori le Mura (FI)

Noale Luca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Comune di Bologna

Nuzzo Maria Rosaria

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Gorizia

Obit Chiara

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Palerma Pierantonio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Il Panneggio (Firenze)

Panebianco Enza

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Paolucci Stefania

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Corriere Veneto (Padova)

Pasqualetto Andrea

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Asti

Pasquali Sergio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Pellegrino Arianna

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Vigevano (Pavia)

Penna Andreina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Pennacchietti Dayana

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Roma

Perfetti Maurizio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Prato

Pilumeli Giuseppe

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Roma Rebibbia

Pingitore Marco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Monza

Quattrocchi Fina

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Centro Sottosopra (Bologna)

Rambaldi Davide

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Trento

Rapanà Maria Luisa

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Amici di Zaccheo (Genova)

Reato Enrico

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Radio Evasione (Padova)

Rigamo Marco

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Garçon (Casal del Marmo)

Rinaldi Isabella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Altrove (Alessandria)

Rizzo Giovanni

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Settimanale Carta

Romagnoli Barbara

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ass. Antigone Torino

Ronco Daniela

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Agenzia Agesol (Milano)

Roselli Licia Rita

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ufficio Stampa CNVG (Roma)

Roselli Paola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Rossi Ines

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Calamandrana (Milano)

Sacchetti Gabriella

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Viterbo

Salotti Leandro

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Altro Diritto (Firenze)

Santoro Emilio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

VIC - Caritas (Roma)

Scacchi Alessia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ass. Antigone Toscana

Scandurra Alessio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Società Informazione (MI)

Segio Sergio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Idee Libere (San Gimignano)

Sensi Senio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Settimini Paola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Dentro e Fuori le Mura (FI)

Signori Enrico

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Arci Liguria - Ufficio Stampa

Simone Alfredo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Associazione Indaco (BO)

Sola Silvia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Interlocutore (Pavia)

Stefano Dell’Aquila

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Utopie Fattibili (Vicenza)

Stella Claudio

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Stumpo Francesca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

MicroCosmo (Verona)

Tacchella Paola

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ragazze Fuori (Empoli)

Tellini Patrizia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Radicali Italiani (Torino)

Testa Irene

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Carte Bollate (Milano)

Todaro Adriano

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Provincia Torino

Tonelli Carla

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Università di Torino

Torrente Giovanni

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Nonsolochiacchiere (Roma)

Trovato Giancarlo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

L’Alba (Cuneo)

Vallini Filippo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Vantaggiato Manuela

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Coop. Frontiera Lavoro (PG)

Verdolini Luca

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

Viglione Katia

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Temi Giustizia (Biella)

Zappalà Davide

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Coop. La Bulla (Roma)

Zito Giuseppe

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

CTP di Alessandria

Zucca Anna

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

 


 

 

 

 


Tutti i diritti riservati - Associazione "Granello di Senape" Padova Onlus - C.F. 92166520285 - Powered by amani.it